Wyod, Wear your own device

Quanto più ci si avvicina al corpo umano, tanto più emergono i limiti del nostro modo di pensare e di scrivere le regole. Ancora non abbiamo circoscritto le modalità del mondo social che i confini della privacy sono stati ulteriormente estesi dai wearable, soprattutto in campo medico.

Attenzione ai disclaimer delle App

Ogni volta che si scarica una app ci si trova davanti ad una serie di accordi e disclaimer con una serie di cavilli (ovviamente in inglese) perlopiù impossibili da comprendere e comunque da accettare se si vuol fruire di quel servizio.
Nella gran parte dei casi i loro effetti sono innocui, ma non è sempre così: in molti casi, specialmente per app di provenienza asiatica, si cercano dati sanitari, che hanno un enorme valore per le aziende farmaceutiche.

Oltre la privacy c'è la dignità

In questo specifico mondo, però, si va oltre il concetto di privacy. Se questa viene spesso vista come mero adempimento burocratico, nel mondo sanitario è in ballo la dignità di ciascun individuo. Basti pensare, nell'ambito Rfid, ai sistemi di monitoraggio dei pace maker e alla filiera che ha accesso ai dati che ne derivano.

Si arriva così al concetto di device indossabile, wearable nella terminologia anglosassone. Di questo mondo fanno parte dispositivi che non funzionano da soli, ma richiedono a loro volta la connessione ad altri dispositivi e app (smartphone, pad o computer).

La classificazione delle App mediche

Negli Stati Uniti la Fda ha classificato le med apps in tre classi: I, II, III, con i relativi adempimenti giuridici.
Ciascuna classe corrisponde a un diverso livello di rischio rispetto alla gestione dei datii sanitari dei pazienti, con un "basso rischio" per la categoria I e un livello di rischio elevato per la III. E' l'unica nazione ad aver regolamentato la cosa in modo così preciso e tutto il dettaglio normativo e di riferimento si trova in questo documento. In Italia, invece, siamo ancora fermi ai pareri dei comitati bioetici.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here