Diagnosi del cancro al fegato con imaging e intelligenza artificiale

Secondo l'Oms il cancro al fegato è la seconda causa di morte di cancro nel mondo. La maggior parte delle patologie tumorali primarie del fegato viene diagnosticata attraverso l'imaging, ma una diagnosi accurata rimane un processo difficile.

Una migliore caratterizzazione e una precoce identificazione delle metastasi possono migliorare gli esiti delle terapie. E in questo l'utilizzo dell'intelligenza artificiale per automatizzare il rilevamento, il monitoraggio, la previsione della terapia e la risposta alla terapia del cancro del fegato primario e secondario può essere d'aiuto.

Ecco perché Guerbet, azienda francese globale specializzata sugli agenti di contrasto e soluzioni per l'imaging medico diagnostico e interventistico, ha firmato un accordo di sviluppo per la realizzazione di un software di intelligenza artificiale in collaborazione con IBM Watson Health, con l’obiettivo di supportare la diagnostica del cancro del fegato, utilizzando l'imaging di Tac e risonanza magnetica.

Guerbet è pioniera nel campo degli agenti di contrasto e offre una gamma completa di prodotti farmaceutici, dispositivi medici e servizi per l'imaging diagnostico e interventistico, per migliorare la diagnosi e il trattamento dei pazienti. Investe l'8% in R&S e ha oltre 200 dipendenti fra Francia, Israele e Stati Uniti.

Guerbet e IBM Watson Health pianificano di sviluppare congiuntamente soluzioni di supporto decisionale cliniche innovative.

La prima, chiamato Watson Imaging Care Advisor for liver, è progettato per essere uno strumento di supporto decisionale per i medici, che utilizzerà l'intelligenza artificiale per automatizzare rilevamento, stadiazione, monitoraggio, previsione terapeutica e risposta terapeutica del cancro del fegato primario e secondario.

Il team di ricerca di Ibm lavorerà anche allo sviluppo delle soluzioni sfruttando le precedenti innovazioni di ricerca

Watson Health è un'unità aziendale di IBM dedicata allo sviluppo e all'implementazione di tecnologie basate su intelligenza artificiale e dati per migliorare la salute.

Care Advisor for Liver sarà progettato per essere compatibile con i più comuni sistemi di visualizzazione PACS, facilitando l'integrazione diretta nei flussi di lavoro degli operatori sanitari.

Watson Imaging Care Advisor for Liver farà parte di una famiglia di strumenti di supporto decisionale basati sull'IBM Watson image analytics, progettata per sostenere le decisioni diagnostiche dei radiologi e clinici relativamente ai loro pazienti.

Queste soluzioni sono in via di sviluppo con l’obiettivo condiviso di creare insight derivati dall'analisi delle immagini e aiutare a migliorare le decisioni cliniche.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here