Home Applicazioni Wearable Withings ScanWatch, lo smartwatch ibrido con ECG è disponibile in Europa

Withings ScanWatch, lo smartwatch ibrido con ECG è disponibile in Europa

Da quando lo smartwatch ibrido Withings ScanWatch è stato annunciato per la prima volta, al CES 2020, molte cose sono cambiate: secondo Mathieu Letombe, CEO di Withings, le caratteristiche del dispositivo indossabile sono ora ancora più utili, alla luce dell’emergenza dovuta al Covid-19.

La pandemia Covid-19, sottolinea l’azienda francese, ha fatto sì che la comunità medica si riaggiustasse rapidamente e si focalizzasse nuovamente, offrendo opzioni di telemedicina per connettersi e monitorare i pazienti.

Oltre che per rilevare AFib e disturbi respiratori notturni, Withings mette in evidenza come lo ScanWatch possa anche essere utile per monitorare i livelli di saturazione di ossigeno nel sangue on-demand, da casa, tramite il sensore SpO2 incorporato.

Withings ScanWatch

Per assistere la comunità medica durante questo periodo, a tal proposito Withings ha anche annunciato di essere attualmente coinvolta in un’iniziativa di ricerca con il Dipartimento di Cardiologia presso l’ospedale universitario dell’Università Ludwig-Maximilians di Monaco, che sta integrando lo ScanWatch in un progetto di monitoraggio paziente Covid-19.

In un tale contesto, e per soddisfare le esigenze sia dei clienti sia dei medici, il team di Withings ha deciso di introdurre lo ScanWatch sul mercato il prima possibile, con il rilascio di settembre per l’Europa. Attualmente, ha informato Withings, ScanWatch è marcato CE per il rilevamento di AFib, sia tramite elettrocardiogramma (ECG) sia fotopletismografia (PPG), e per la misurazione di SpO2. ScanWatch attualmente può rilevare i disturbi respiratori notturni, con la piena autorizzazione CE per la funzionalità di rilevamento dell’apnea notturna prevista entro la fine dell’anno.

Withings ScanWatch

Oltre a questo, ScanWatch è un sofisticato activity tracker in grado di monitorare parametri quali passi, calorie, altitudine, percorsi di allenamento (sfruttando il GPS dello smartphone, non ne ha uno integrato); lo smartwatch può riconoscere automaticamente più di 30 attività quotidiane come camminare, correre, nuotare e andare in bicicletta. Inoltre, offre una valutazione del livello di fitness attraverso una stima basata su un indicatore denominato VO2 Max, che misura la capacità del cuore e dei muscoli di convertire l’ossigeno in energia durante l’esercizio fisico.

Lo ScanWatch di Withings è stato disegnato per adattarsi con eleganza alla vita di chiunque e presenta un design ibrido che si allontana dal look standard dei moderni smartwatch. Progettato con una cassa in acciaio inossidabile e un quadrante protetto da resistente vetro zaffiro, è dotato di un ampio display digitale e di un facile sistema di navigazione mediante una corona di nuova concezione. Inoltre, ScanWatch è water resistant fino a 5 ATM e offre una durata della batteria fino a 30 giorni.

Withings ScanWatch

ScanWatch è ora in commercio in Europa, al prezzo di 279 euro per il modello da 38 mm e 299 euro per quello da 42 mm, su withings.com, Amazon e rivenditori di elettronica di consumo selezionati; sarà disponibile negli Stati Uniti entro la fine dell’anno, dopo l’approvazione della FDA.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

01health Steering Committee: sanità e ICT si incontrano e si confrontano

01health, piattaforma di comunicazione integrata del Gruppo Tecniche Nuove, è veicolo formativo e informativo della sanità digitale italiana e catalizzatore di un processo di diffusione di competenze e best practice del comparto

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php