Workflow clinici semplificati con 4K e metadati

Sony ha presentato innovazioni che puntano a semplificare il lavoro in sala operatoria, con l'aiuto di imaging avanzato in 4K e l'utilizzo intelligente di metadati.

Il nuovo firmware per il registratore 4K 3D HVO-4000MT punta a dare vantaggi in termini di workflow ai team clinici più impegnati. Disponibile a partire da dicembre, la versione del firmware 1.2.0 aggiunge il supporto di Dicom Modality Work List.

Riducendo il rischio di errori dell'operatore, il firmware consente un accesso diretto al nome e all'identità (ID) del paziente, oltre ad altri metadati provenienti da Hospital Information System (HIS), Radiology Information System (RIS) o da altri server DICOM worklist.

Anzichè inserire manualmente i metadati nella modalità, l'operatore del registratore dovrà solo scegliere il nome del paziente o il suo ID da una lista (worklist), che in seguito compilerà automaticamente tutti i campi dei metadati richiesti.

Le immagini acquisite dal registratore possono quindi essere memorizzate nel PACS (Picture Archiving and Communication System) dell'ospedale.

Semplificando l'integrazione del sistema e migliorando i workflow HD e 4K, l'aggiornamento del firmware aggiunge anche un ingresso del segnale video Full HD (1920 x 1080p).

Il 4K in sala operatoria

L'HVO-4000MT di Sony è un videoregistratore medicale 4K, 3D e 2D destinato alla memorizzazione di video e immagini di alta qualità da sistemi di telecamere endoscopiche e laparoscopiche, microscopi per applicazioni chirurgiche e altri sistemi di imaging compatibili.

L'adozione dell'imaging 4K in sala operatoria continua a crescere rapidamente.

Con un dettaglio quattro volte superiore al Full HD, la maggiore risoluzione del 4K crea un ambiente virtuale più immersivo per i chirurghi, consentendo loro di operare con maggiore sicurezza e precisione, e contribuendo a una maggiore sicurezza del paziente e a un miglioramento della qualità della formazione e training in ambito medico.

Per Claire Brégeon, European Product Marketing Manager for Recorders di Sony Professional Solutions Europe, "L'HVO-4000MT di Sony si è già affermato come il registratore medicale 4K 3D più versatile e ricco di funzionalità della sua categoria. Con l'aggiunta del supporto di DICOM Modality Work List per un workflow dei metadati più fluido e un ingresso HD per una flessibile integrazione video, è ora una scelta ancora più interessante per i team clinici".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here