Home Tecnologie Dati Thin, il database di dati sanitari anonimizzati arriva in Italia

Thin, il database di dati sanitari anonimizzati arriva in Italia

Gruppo Cegedim, specializzato in tecnologie e servizi per la gestione digitale delle informazioni in sanità, rende disponibile anche nel nostro Paese la sua banca dati Thin.

Con il lancio del database italiano Thin ora cresce ulteriormente e raggiunge la dimensione di oltre 69 milioni di pazienti anonimizzati, pari a 490 milioni di anni/paziente.

Thin (The Health Improvement Network) è un progetto non invasivo di raccolta e analisi di dati medici basato sulla raccolta di dati pazienti anonimizzati. Obiettivo è di consentire progressi nella cura del paziente e negli outcome clinici affiancando le società farmaceutiche, autorità sanitarie, accademici e organizzazioni di ricerca nell’analisi e nella ricerca sanitaria.

Nelle intenzioni di Cegedim, Thin serve per ampliare le conoscenze scientifiche, favorire diagnosi più tempestive, migliorare i percorsi di cura, sostenere la ricerca di nuovi farmaci ma anche fornire ai Sistemi sanitari informazioni per programmare politiche di salute pubblica, basate su evidenze tratte dal mondo reale.

Con lo sbarco in Italia Thin arricchisce il valore con l’inclusione dei dati italiani provenienti dai software ambulatoriali di un panel di medici di famiglia, in costante crescita ma già rappresentativo a livello nazionale e macroregionale: oltre 900.000 pazienti monitorati, con uno storico in media di circa 12,6 anni, per un totale di 11,4 milioni di anni/ paziente.

Thin ricava dati dai software gestionali di medici di famiglia e di specialisti, con un data model comune a livello europeo, che rende facilmente confrontabili le informazioni raccolte ed è interrogabile tramite le più avanzate piattaforme web di real time insights & evidence, per accrescere le conoscenze di Autorità sanitarie, università, centri di ricerca, organizzazioni medico-scientifiche e aziende farmaceutiche.

Il progetto Thin si avvale di un advisory board composto da medici, accademici, epidemiologi, data scientist, rappresentanti delle associazioni pazienti e annovera al proprio interno anche esponenti della comunità scientifica italiana.

Il Comitato di esperti ha il compito di garantire l’impiego del database al fine di massimizzare il valore della ricerca nel pubblico interesse, tutelando al tempo stesso il diritto alla privacy dei soggetti coinvolti.

L’utilizzo dei dati Thin da parte delle Istituzioni sanitarie e dei centri di ricerca, per studi a valenza esclusivamente scientifica, può essere autorizzato dall’Advisory Board a titolo gratuito.

Chi è Cegedim Health Data

Cegedim Health Data fa parte del Gruppo Cegedim, azienda innovativa di tecnologie, servizi e Real World Data, specializzata nel settore sanitario da oltre 50 anni. Cegedim Health Data fornisce dati anonimizzati ed evidenze cliniche tratte dal mondo reale (Real World Data and Evidence RWD-E), piattaforme e studi avanzati, per migliorare la gestione e la cura dei pazienti in un’ottica di pubblico interesse. Attraverso il progetto Thin oltre 25 anni di dati e milioni di cartelle cliniche anonime sono immediatamente accessibili e a disposizione di tutti gli utenti nel settore life science, lungo tutta la catena di valore del farmaco: dalla Ricerca e Sviluppo al Market Access, dalla divisione medica al marketing.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

01health Steering Committee: sanità e ICT si incontrano e si confrontano

01health, piattaforma di comunicazione integrata del Gruppo Tecniche Nuove, è veicolo formativo e informativo della sanità digitale italiana e catalizzatore di un processo di diffusione di competenze e best practice del comparto

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php