Home Tecnologie Due startup italiane in ambito healthy ageing premiate da Eit Health

Due startup italiane in ambito healthy ageing premiate da Eit Health

Eit Health, insieme a otto partner globali che rappresentano quasi 50 paesi e territori, ha annunciato le startup vincititrici dell’Healthy Longevity Catalyst Awards, il primo turno della Healthy Longevity Global Competition, la competizione internazionale che si propone di individuare le soluzioni più innovative per migliorare la salute e le funzioni umane nella fase dell’invecchiamento.

Fondata dalla U.S. National Academy of Medicine, la competizione è in corso da due anni e invita team e professionisti attivi in vari ambiti, tra cui scienza, medicina, tecnologia, finanza e scienze sociali, a presentare le loro idee innovative. L’invecchiamento della popolazione, infatti, è un fenomeno globale che interessa tutto il mondo occidentale. L’Italia, in particolare, è uno dei paesi maggiormente interessati da questo fenomeno. Con una speranza di vita alla nascita che si attesta a 82 anni nel 2020, e con un tasso di fecondità totale di appena 1,24 figli per donna, l’Italia è infatti uno dei Paesi più longevi al mondo.

Nell’ambito dell’award, Eit Health ha premiato ventuno startup con un Catalyst Award e ognuna di esse ha ricevuto fino a 50.000 euro di finanziamento iniziale per sviluppare il proprio prodotto o servizio.

startup pixabay

Startup italiane, ecco le premiate da Eit Health

Anche l’Italia si è distinta nella competizione. In particolare, sono due le soluzioni italiane ad aver ricevuto il riconoscimento. La prima è Kyme NanoImaging che ha brevettato una piattaforma basata su nanotecnologie per combinare biomateriali e agenti di contrasto clinici per aumentare la capacità di contrasto e migliorare i risultati delle risonanze magnetiche (diagnostica MRI). Syndiag, invece, ha sviluppato OvAI, una tecnologia basata sull’Artificial Intelligence per migliorare la diagnosi precoce del cancro alle ovaie.

L’Italia è coperta dall’ EIT Health Regional Innovation Scheme (RIS), un’iniziativa che si propone di contribuire allo sviluppo di fiorenti ecosistemi di innovazione nelle regioni dell’UE in progresso. Con il coinvolgimento del Consorzio ARCA, il locale EIT Health Hub, i progetti supportati avranno accesso alle reti paneuropee delle migliori università, delle aziende e dei loro progetti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

01health Steering Committee: sanità e ICT si incontrano e si confrontano

01health, piattaforma di comunicazione integrata del Gruppo Tecniche Nuove, è veicolo formativo e informativo della sanità digitale italiana e catalizzatore di un processo di diffusione di competenze e best practice del comparto

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php