Home Tecnologie Minsait report, le tecnologie digitali in sanità post-Covid

Minsait report, le tecnologie digitali in sanità post-Covid

Le strade da percorrere per disporre di un modello più efficiente in grado di migliorare la qualità dei servizi sanitari sono una visione globale orientata al paziente, l’interoperabilità per integrare tutti i dati del paziente; l’intelligenza artificiale e i Big Data per migliorare la diagnosi avanzata, la genomica e la prevenzione delle malattie, l’assistenza digitale da remoto e un modello unico di anamnesi socio-sanitaria per migliorare la coordinazione: questo, in sintesi, l’impatto delle tecnologie digitali nella sanità, secondo un report di Minsait. 

La pandemia causata dal Covid-19 ha dato un importante impulso alla digitalizzazione dei sistemi sanitari, offrendo notevoli benefici per i professionisti e per i pazienti.

Le nuove soluzioni tecnologiche saranno, infatti, alla base del sistema sanitario del futuro, che dovrà migliorare la qualità dell’assistenza sanitaria, l’efficienza dei processi e la capacità di rispondere a crisi sanitarie come quella attuale.

L’ultimo rapporto di Minsait, società di Indra, mette in evidenza le tendenze nella digitalizzazione della sanità, che consentirà una più rapida generazione di diagnostica, una migliore assistenza a distanza e il monitoraggio da remoto dei pazienti in trattamento o in quarantena, contribuendo a decongestionare i sistemi sanitari.

In Italia la pandemia sembra aver rilanciato l’adozione delle tecnologie di telemedicina. Secondo l’Osservatorio per l’Innovazione Digitale nella Sanità del Politecnico di Milano, in Italia tre medici specialisti su quattro sono d’accordo sul fatto che la telemedicina sia stata decisiva nella fase di emergenza; e una grande maggioranza dei medici di medicina generale si dice determinata a volerla applicare in futuro.

Secondo Minsait lo sviluppo di queste pratiche nel futuro passa dai nuovi sistemi informativi volti a migliorare lo scambio di informazioni consentendo una visione globale e orientata al paziente.

Questo scambio sarà possibile grazie all’interoperabilità, che faciliterà l’integrazione dei dati generati da numerose applicazioni come i servizi di teleconsulto, le cartelle cliniche e i wearable.

Inoltre l’intelligenza artificiale e i Big Data contribuiranno a promuovere una medicina più precisa e personalizzata in settori come la diagnostica avanzata, la genomica, la prevenzione e la diagnosi di malattie o l’aiuto virtuale ai pazienti (attraverso i chatbot).

Secondo Minsait un’assistenza digitale e da remoto aprirà le porte ad un futuro di soluzioni digitali e personalizzate che permetteranno la diagnosi, il monitoraggio e il trattamento dei pazienti completando i servizi oggi disponibili.

Un altro trend sarà la partecipazione attiva dei cittadini nella progettazione di piani di salute grazie alle potenzialità delle nuove tecnologie sanitarie (apps, dispositivi di monitoraggio, strumenti di intelligenza artificiale, soluzioni telematiche per la comunicazione medico-paziente e la consultazione delle cartelle cliniche da qualsiasi luogo).

Infine, Minsait nel report evidenzia l’importanza di avere un modello storico socio-sanitario unico in grado di migliorare il coordinamento e di garantire la salute e il benessere dei gruppi più vulnerabili, facilitando l’individuazione veloce delle situazioni di rischio e consentendo lo sviluppo e l’implementazione di servizi di assistenza domiciliare e di teleassistenza.

Chi è Minsait

Minsait è una società di Indra, azienda di consulenza in ambito Digital Transformation e Ict in Spagna e America Latina. In Italia Minsait ha più di 1.000 professionisti che lavorano presso le sedi di Roma, Milano, Napoli, Bari e Matera. La società ha sviluppato competenze avanzate in ambiti innovativi come Content & Process Technologies, Customer Experience Technologies, Solutions Architects e Data & Analytics, che consentono di offrire soluzioni e servizi ad alto valore aggiunto nei mercati in cui opera. Minsait ha localizzato in Italia il proprio centro di eccellenza globale per le tecnologie Customer Experience, completando la sua vasta presenza geografica con una consolidata capacità locale di produzione e delivery grazie ai centri di Napoli, Matera e Bari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

01health Steering Committee: sanità e ICT si incontrano e si confrontano

01health, piattaforma di comunicazione integrata del Gruppo Tecniche Nuove, è veicolo formativo e informativo della sanità digitale italiana e catalizzatore di un processo di diffusione di competenze e best practice del comparto

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php