Home Mercato Le sei startup italiane che innovano la sanità europea

Le sei startup italiane che innovano la sanità europea

Le sei startup italiane premiate dall’EIT Health InnoStars Headstart 2020 Programme sono Immagina BioTechnology di Trento, Kyme NanoImaging di Napoli, Syndiag di Torno, Mysurable Ltd di Bologna, SurgiQ di Genova e Allelica di Roma. È stato assegnato un finanziamento di 50.000 euro ciascuno per accelerare lo sviluppo e i tempi di commercializzazione dei loro progetti e per attirare investitori privati.

Fra le startup premiate anche due provenienti dal Portogallo e una ciascuno per Romania e Ungheria.

Cosa propongono le sei startup

Allelica utilizza un software per l’analisi genomica per identificare gli individui che presentano un rischio elevato di sviluppare sintomi gravi a seguito del contagio da COVID-19, mentre Immagina BioTechnology produce strumenti di ricerca per l’analisi dello sviluppo genico a livello ribosomiale.

La loro tecnologia CircAID-p-seq fornisce una gamma completa di strumenti, da un kit solo a scopo di ricerca per lo studio dell’espressione genica ad un nuovo test sviluppato in laboratorio per le aziende di diagnostica in vitro che lavorano sul cancro al seno e alla prostata.

Kyme NanoImaging, migliora la Risonanza Magnetica (Magnetic Resonance Imaging – MRI) attraverso prodotti medicali iniettabili che combinano biomateriali con agenti di contrasto clinicamente testati. Sviluppati grazie a una piattaforma nanotecnologica brevettata, questi prodotti aumentano la capacità di contrasto per rendere i dettagli anatomici maggiormente visibili.

Syndiag consente ai medici di eseguire una diagnosi precoce del cancro alle ovaie durante l’imaging medico ad ultrasuoni con un software basato sull’Intelligenza Artificiale, e Mysurable Ltd produce mioTest, il primo sistema completo, portatile e automatizzato per valutare le prestazioni muscolari al fine di diagnosticare la sarcopenia, una sindrome caratterizzata dalla perdita di massa muscolare.

Infine, SurgiQ è una startup che propone una piattaforma multimodale di governance clinica in grado di migliorare la gestione e l’uso delle risorse secondo criteri di trasparenza e prioritizzazione.

Le altre startup vincitrici dell’EIT Health InnoStars Headstart 2020 Programme sono Bac3Gel e C-mo Medical Solutions (Portogallo), Sineko Global Kft. (Ungheria).

Quest’anno EIT Health, attraverso il programma Headstart, ha deciso di supportare 89 startup europee che operano nel settore sanitario, tra cui 17 team provenienti dalle regioni in fase di sviluppo (RIS – Regional Innovation Scheme): la lista completa di tutti i progetti selezionati.

EIT Health riunisce un’ampia e dinamica comunità di innovatori leader a livello mondiale nel settore della salute, sostenuta dall’Unione Europea (come parte dell’European Institute of Innovation and Technology). Con l’ambizione di permettere alle persone in Europa di vivere più a lungo e più in salute, EIT Health abilita e supporta imprese in grado di creare prodotti e servizi che fanno progredire la sanità in Europa, rafforzando al contempo l’economia.

Nel terzo trimestre di quest’anno, 19 startup sostenute da EIT Health hanno registrato 72,7 milioni di euro in termini di raccolta fondi. Le start-up provengono da 10 paesi europei e utilizzeranno i fondi per sviluppare ulteriormente le proprie soluzioni al fine di affrontare le sfide sanitarie, come le malattie cardiovascolari e il cancro.

Riconoscendo il rischio sugli investimenti nelle start-up generato dalla pandemia e i conseguenti problemi di liquidità, EIT Health ha erogato 5,5 milioni di euro nel maggio 2020 per 11 start-up europee, in modo da alleviare lo crisi finanziaria causata dal COVID-19 attraverso il proprio Startup Rescue Instrument.

Il programma Headstart, che tornerà nel 2021, è aperto a micro e piccole imprese, spin-off e start-up con prototipi in fase avanzata di sviluppo e che hanno l’obiettivo di lanciare un prodotto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

01health Steering Committee: sanità e ICT si incontrano e si confrontano

01health, piattaforma di comunicazione integrata del Gruppo Tecniche Nuove, è veicolo formativo e informativo della sanità digitale italiana e catalizzatore di un processo di diffusione di competenze e best practice del comparto

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php