<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Tecnologie Stampa 3D 3D Systems: nuovi prodotti e materiali per l’odontoiatria digitale

3D Systems: nuovi prodotti e materiali per l’odontoiatria digitale

3D Systems rafforza il portfolio di prodotti per l’odontoiatria digitale con nuovi materiali, NextDent Base e NextDent Cast, e una nuova piattaforma di stampa, NextDent LCD1.

Queste offerte – sottolinea 3D Systems – aiutano i clienti dell’azienda ad accelerare l’adozione della produzione additiva come parte dei loro flussi di lavoro e a raggiungere nuovi livelli di velocità, produttività, efficienza e precisione, offrendo anche l’opportunità di migliorare l’esperienza del paziente.

3D Systems offre un ampio portfolio di materiali per la stampa 3D dentale, che consente ai laboratori e alle cliniche odontoiatriche di affrontare un’ampia gamma di applicazioni come vassoi, modelli ortodontici e protesici, guide chirurgiche, protesi, stecche ortodontiche, corone e ponti.

3D Systems

NextDent Base è adatto alla stampa di tutti i tipi di basi per protesi dentarie rimovibili. Questo materiale è la terza generazione di basi per protesi dentarie dell’azienda per la stampa 3D e presenta eccellenti proprietà meccaniche, afferma 3D Systems.

Il feedback sulla precedente generazione di questo materiale ha fornito al team di ricerca e sviluppo una chiara direzione, che comprende un’elevata resistenza alla rottura e una robusta stampabilità. NextDent Base è davvero paragonabile ai materiali di base per protesi dentarie convenzionali e fornirà ai pazienti protesi di lunga durata e resistenti agli urti, assicura l’azienda.

NextDent Base sarà disponibile in quattro colori per adattarsi a una varietà di estetiche e sarà ordinabile in mercati selezionati nel corso dell’anno.

3D Systems

NextDent Cast è un materiale per la stampa 3D senza residui e facile da bruciare, adatto a diverse applicazioni, tra cui protesi dentarie rimovibili, corone e ponti.

L’ultima versione, che produce parti di colore blu, consente di migliorare la stampabilità e di facilitare la bruciatura, oltre a fornire una parte stabile e resistente adatta alla fusione. NextDent Cast è disponibile su ordine immediato.

NextDent LCD1 rende l’odontoiatria digitale più accessibile ai medici

3D Systems ha ridefinito l’odontoiatria digitale con l’introduzione di NextDent 5100. Basato sulla tecnologia di stampa 3D ad alta velocità evolutiva dell’azienda Figure 4 e sfruttando le prestazioni del suo portfolio di materiali, NextDent 5100 è in grado di soddisfare un’ampia gamma di esigenze applicative, con una precisione, una ripetibilità, una produttività e un costo operativo totale senza pari.

3D Systems

NextDent LCD1 è una stampante di dimensioni ridotte e facile da usare, progettata per offrire risultati di alta qualità. L’ingombro ridotto, unito al semplice funzionamento del touchscreen, la rende una stampante ideale per l’utilizzo in piccoli uffici, dove i volumi di produzione possono essere meno impegnativi.

NextDent LCD1 utilizza la tecnologia LCD e dispone della calibrazione automatica per fornire parti con una finitura superficiale molto liscia, tre volte più velocemente di quanto sia possibile con le stampanti stereolitografiche (SLA).

In combinazione con le resine dell’azienda e con il nuovo NextDent Wash & Cure per la post-elaborazione, i medici hanno a disposizione un flusso di lavoro facile da usare che offre risultati di alta qualità. La stampante NextDent LCD1 può essere ordinata subito.

Abbiamo una ricca storia come innovatori leader nella tecnologia di stampa 3D e nei materiali odontoiatrici. Il nostro obiettivo è quello di rispondere alle esigenze dei nostri clienti con le nostre soluzioni, e questi miglioramenti al nostro portfolio sono un ulteriore passo avanti nel raggiungimento di questo obiettivo. Entrambi i nuovi materiali annunciati oggi sono materiali di nuova generazione, appositamente progettati tenendo conto del feedback dei nostri clienti sulle versioni precedenti.

NextDent Base è una formulazione completamente nuova che dimostra un’elevata resistenza alla rottura e bellissime tonalità di base. Siamo fermamente convinti che questi prodotti consentiranno ulteriormente l’adozione della stampa 3D in odontoiatria e miglioreranno l’esperienza del paziente”, dichiara Stef Vanneste, vicepresidente e general manager, applicazioni odontoiatriche, 3D Systems.

3D Systems presenta il portfolio completo di soluzioni per l’odontoiatria digitale, comprese queste ultime innovazioni, presso il suo stand (Padiglione 3.1, Stand K010/L010) a IDS 2023, dal 14 al 18 marzo, Koelnmesse a Colonia, Germania.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php