Una app di Ibm e Medtronic prevede l’ipoglicemia

Medtronic e Ibm Watson Health hanno realizzato una nuova funzionalità per l'app per la gestione del diabete personale Sugar.IQ chiamata IQcast.

Utilizzando la tecnologia di intelligenza artificiale di Ibm Watson Health, la funzionalità consente alla app di prevedere la probabilità che un individuo abbia un evento di bassa glicemia entro una finestra temporale che varia da una a quattro ore.

La funzionalità IQcast della app analizza segnali multipli per valutare se un individuo con diabete ha una probabilità bassa, media o alta di andare in ipoglicemia. Il grado di accuratezza predittiva che IQcast è in grado di raggiungere aumenta quando un evento di basso livello di zucchero nel sangue diventa più imminente.

L'assistente di Sugar.IQ rivela schemi che possono essere difficili da vedere in modo che qualcuno con il diabete acquisisca intuizioni significative e personalizzate. Questi insight mostrano alle persone che fanno uso di più iniezioni giornaliere come le loro scelte di stile di vita influiscano sulla gestione del diabete e sul tempo trascorso con il glucosio nell'intervallo target di 70-180 mg / dL.

L'app utilizza l'intelligenza artificiale e l'analisi avanzata per offrire agli utenti un'immagine completa dei loro livelli attuali e fornisce indicazioni personalizate per comprendere e gestire le decisioni quotidiane di gestione del diabete.

L'app Sugar.IQ è disponibile per gli utenti del sistema Medtronic Guardian Connect, sistema Cgm (Continuous Glucose Monitoring) autonomo progettato per potenziare le persone con diabete che utilizzano più iniezioni giornaliere con strumenti utilizzabili per aiutarli a superare e gestire bassi e alti livelli di glucosio.

Sugar.IQ emette avvisi predittivi personalizzati nel sistema Guardian Connect fino a 60 minuti prima di un evento di iperglicemia e fino a quattro ore prima di un evento di ipoglicemia con l'assistente Sugar.IQ,

Dati presentati all'American Diabetes Association Scientific Sessions (nel 2017 e 2018) dalle società riportano che che quando si utilizza il Cgm intelligente di Guardian Connect in combinazione con l'app Sugar.IQ, gli utenti hanno dimostrato di poter ottenere in media 36 minuti in più al giorno di glucosio sano nel range fra 70-180 mg / dL, costituiti 30 minuti in meno di iperglicemia e 6 minuti in meno di ipoglicemia.

L'app Sugar.IQ è disponibile per i dispositivi mobili basati su iOS negli Stati Uniti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here