Home Mercato Philips annuncia l'acquisizione di Capsule Technologies

Philips annuncia l’acquisizione di Capsule Technologies

Philips ha annunciato di aver firmato un accordo per acquisire Capsule Technologies, Inc., protagonista nel settore della medical device integration e delle tecnologie per la gestione dei dati per ospedali e organizzazioni sanitarie. La piattaforma Medical Device Information di Capsule, che comprende l’integrazione dei dispositivi, il monitoraggio dei parametri vitali e i servizi di sorveglianza clinica, è in grado di connettere quasi tutti i dispositivi medici esistenti e i fascicoli sanitari elettronici negli ospedali attraverso un sistema vendor-neutral. La piattaforma Capsule acquisisce dati clinici in streaming e li trasforma in informazioni utilizzabili per la cura del paziente, al fine di migliorare i risultati terapeutici, la collaborazione tra i team, semplificare i flussi di lavoro clinico e aumentare la produttività.

L’acquisizione di Capsule è parte della strategia di Philips volta a trasformare le modalità con cui viene assicurata l’assistenza sanitaria, grazie a soluzioni integrate lungo tutto il continuum of care.

L’attuale portafoglio di Philips include già sistemi di monitoraggio dei pazienti in tempo reale, dispositivi terapeutici, soluzioni di telemedicina, informatiche e di interoperabilità. La combinazione tra l’offerta Philips, leader di settore, e la piattaforma avanzata di Medical Device Information di Capsule, connesse tramite HealthSuite – soluzione Philips basata su cloud, sicura e vendor-neutral – arricchirà notevolmente il ventaglio di soluzioni di gestione del paziente di Philips, sia nell’ambito dell’assistenza ospedaliera sia in quello dell’assistenza da remoto.
Le innovazioni di Capsule sono sviluppate da team di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti e in Francia. Nel 2020, l’azienda ha realizzato un fatturato di oltre 100 milioni di dollari, con un incremento delle vendite a due cifre. La maggior parte delle vendite è correlata ai ricavi ricorrenti del software-as-a-service e delle licenze. L’acquisizione contribuirà alla crescita delle vendite di Philips e al margine EBITA rettificato nel 2021.

Philips acquisirà Capsule per un corrispettivo di 635 milioni di dollari (circa 530 milioni di euro). La transazione è soggetta a determinate condizioni, comprese le autorizzazioni normative nelle giurisdizioni pertinenti al di fuori degli Stati Uniti. Attraverso una risoluzione anticipata del periodo di attesa, ai sensi dell’Hart-Scott-Rodino Antitrust Improvements Act del 1976, la Federal Trade Commission e il Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti hanno già confermato di consentire il completamento della transazione. La transazione dovrebbe essere completata nel primo trimestre del 2021. Capsule e i suoi circa 300 dipendenti entreranno a far parte del segmento Connected Care di Philips.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

01health Steering Committee: sanità e ICT si incontrano e si confrontano

01health, piattaforma di comunicazione integrata del Gruppo Tecniche Nuove, è veicolo formativo e informativo della sanità digitale italiana e catalizzatore di un processo di diffusione di competenze e best practice del comparto

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php