Home Tecnologie Garofalo Health Care, la trasformazione digitale parte dal cloud

Garofalo Health Care, la trasformazione digitale parte dal cloud

Garofalo Health Care ha scelto le tecnologie cloud di Microsoft a supporto della propria crescita, con l’obiettivo di promuovere nuovi modelli di lavoro più agili e di supportare la comunicazione e la collaborazione tra le diverse strutture situate sul territorio.

Grazie alla suite di produttività Microsoft 365 e in particolare all’hub per la collaborazione Teams, GHC è stata, infatti, in grado di dar vita a un innovativo modello di Modern Workplace, che favorisce lo smart working e lo scambio di informazioni ovunque ci si trovi e da qualunque device, in tutta sicurezza.

Il progetto di trasformazione digitale avviato da Garofalo Health Care nel 2019 e guidato da Fabio Tomassini, Direttore Area CFO della società aveva l’obiettivo di creare una piattaforma di comunicazione unica e integrata che avvicinasse tutte le sedi e le diverse funzioni, abilitando nuove forme di comunicazione più efficienti e riducendo tempi e costi legati a trasferte, meeting ed eventi.

Microsoft 365 non ha solamente permesso di rispondere efficacemente a queste esigenze, ma ha anche significativamente semplificato la gestione degli strumenti tecnologici a livello di Gruppo, garantendo, grazie al Cloud, la possibilità di godere del costante aggiornamento delle funzionalità, di tool verticali innovativi introdotti da Microsoft per rispondere alle specifiche esigenze del settore sanitario e della flessibilità necessaria per supportare il rapido percorso di crescita avviato in seguito alla quotazione alla borsa di Milano nel 2018.

Inoltre, grazie alle funzionalità avanzate di sicurezza integrate in Microsoft Teams, OneDrive e SharePoint e alle garanzie di cybersecurity e privacy offerte dal cloud di Azure, GHC è ora in grado di archiviare, accedere e condividere, anche da remoto, documenti e asset aziendali nel pieno rispetto del GDPR, così come delle normative internazionali e di settore.

La piattaforma Microsoft 365 ha inoltre svolto un ruolo cruciale in seguito al verificarsi dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, permettendo al Gruppo di passare rapidamente a un modello di lavoro smart e di affrontare efficacemente le sfide poste dalla pandemia.

Gli effetti delle tecnologie digitali non si esauriranno al termine dell’emergenza: dalla possibilità di fare ricorso allo smart working fino alla riduzione di costi e tempi legati a spostamenti evitabili, passando per un minor utilizzo della carta e la condivisione in tempo reale di documenti e informazioni, il nuovo approccio di Garofalo Health Care si colloca nell’ottica di una realtà sempre più efficiente, agile e a basso impatto socio-ambientale, proiettata verso un futuro davvero sostenibile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

01health Steering Committee: sanità e ICT si incontrano e si confrontano

01health, piattaforma di comunicazione integrata del Gruppo Tecniche Nuove, è veicolo formativo e informativo della sanità digitale italiana e catalizzatore di un processo di diffusione di competenze e best practice del comparto

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php