Porte aperte al WiFi in ospedale se la rete è all’altezza

L’esperienza di Extreme Networks aiuta a considerare tutti i benefici del Wi-Fi in sanità: cosa serve per approntare un’infrastruttura adeguata, per affidabilità e sicurezza

Vent’anni di WiFi: le prospettive d’utilizzo in sanità

La tecnologia wireless per eccellenza taglia un importante traguardo in piena forma. Superate le perplessità iniziali, il WiFi è un elemento fondamentale per il mondo della sanità

Ictus, riabilitazione con strumenti mobile

Riportiamo un’esperienza canadese in cui un sistema di riabilitazione mobile ha permesso di riabilitare precocemente pazienti con esiti di ictus, quando la riabilitazione in struttura non era disponibile

Nelle mani di Adam’s Hand usare una protesi è più naturale

Il progetto della startup italiana BionIT Labs cambia l’approccio tradizionale alla protesi, riuscendo a integrare tutte le funzionalità in un unico motore. Adam’s Hand è così più leggera, compatta, facile da usare e meno costosa

HuCare, la trasformazione digitale degli studi clinici

Con il software per innovare gli studi clinici la startup fiorentina Compliance ha vinto un percorso di mentorship presso la Fondazione Toscana Life Sciences

Mobile Health, la crescita del mercato è esplosiva

Secondo un nuovo rapporto di Global Market Insight, fra app e dispositivi indossabili il mercato globale mHealth supererà il valore di 289 miliardi entro il 2025

Medicina digitale: Regione Umbria guarda al futuro con due progetti

Incentrati sulla medicina digitale, i progetti Care e BioBank di Regione Umbria vogliono migliorare la presa in carico dei pazienti e la ricerca

Evoluzione tecnologica nella gestione dell’anatomia patologica

Un soluzione adottata presso l’ASST Fatebenefratelli-Sacco ha permesso di migliorare il tracking dei preparati e l’interoperabilità in anatomia patologica, e offre la possibilità di integrarsi con sistemi di analisi e immagini di intelligenza artificiale

GS1 rilascia anche in Europa i codici Udi per i dispositivi medici

L'associazione per la definizione di standard per la supply chain è stata accreditata dalla Commissione europea per il rilascio dei codici Udi (Unique Device Identifier) da utilizzare per l'identificazione nel settore sanitario

Perchè la sanità diventa sostenibile se si digitalizza

Lo afferma GE Healthcare nel Memorandum 2019, il documento dedicato alla sostenibilità del Sistema Sanitario Nazionale. Grande ruolo per l'intelligenza artificiale in sanità

PHR fra big data e intelligenza artificiale, il progetto del CNR

Uno studio più attento dei dati non sanitari legati alla salute dei cittadini porterebbe a un maggiore potere predittivo ed epidemiologico. Nasce così all’Istituto di Calcolo e Reti ad alte prestazioni del CNR una piattaforma per raccogliere questi dati e analizzarli

Ifom, intelligenza artificiale per proteggere i dati della ricerca sul cancro

Ifom, centro di ricerca oncologica biomolecolare no profit ad alta tecnologia, ha adottato la tecnologia di cybersecurity basata su intellitgenza artificiale fornita da Darktrace

01health Steering Committee: sanità e ICT si incontrano e si confrontano

01health, piattaforma di comunicazione integrata del Gruppo Tecniche Nuove, è veicolo formativo e informativo della sanità digitale italiana e catalizzatore di un processo di diffusione di competenze e best practice del comparto
css.php