Home Mercato Huawei, strategia completa per la trasformazione digitale dell'healthcare

Huawei, strategia completa per la trasformazione digitale dell’healthcare

La pandemia ha messo in evidenza evidenti difficoltà del sistema sanitario e una forte trasformazione digitale nel settore healthcare non è più rinviabile. Qual è la strada da seguire? lo abbiamo chiesto a Simone Pretti, Healthcare Expert, Huawei Western Europe Enterprise BG

Sul mondo healthcare viene definita a livello mondiale e specificatamente sviluppata a livello Nazionale (per ciascuna nazione) una strategia volta a definire l’infrastruttura necessaria per tutte quelle soluzioni atte a gestire il processo di salute del cittadino. L’urgenza è sotto gli occhi di tutti ed infatti Huawei si muove velocemente ed efficacemente ricercando il contatto costante con le parti coinvolte. Ad esempio Strutture Ospedaliere, Associazioni di Categoria, Centrali di Acquisto per la Sanità/Salute, Case di Riposo, per citarne alcune. Questo al fine di recepire i requisiti e le necessità più impellenti così da poter offrire la più avanzata tecnologia disponibile a livello mondiale. L’R&D, Ricerca e Sviluppo, di Huawei si è focalizzata già da tempo sull’area in questione, riuscendo oggi ad avere una maturità delle soluzioni al passo con le esigenze immediate.

Simone Pretti Huawei
Simone Pretti, Healthcare Expert, Huawei Western Europe Enterprise BG

Quali soluzioni propone Huawei per abilitare l’assistenza sanitaria intelligente?

Le nostre soluzioni coprono una vasta gamma di necessità. Per menzionarne alcune: “Fusion Cube” ovvero sistemi All-In-One che contengono parte computazionale, Switch, Storage ad altissima efficienza per permettere elevata interconnettività nelle strutture/campus, sistemi Wi-Fi per accesso al servizio IoT come ad esempio Asset Tracking, localizzazione di persone/pazienti. Sistemi di Storage di differenti tipologie (SAN/NAS, ALL Flash Storage) ai fini dell’archiviazione dei dati ospedalieri, o immagini multimodali. Infine, Collaboration Tools come la nostra “IdeaHub”, lavagna interattiva che permette l’interconnessione tra diverse sale/diversi siti ospedalieri. Con gli ospedali interconnessi in fibra ottica, si ottiene inoltre il vantaggio di incrementare le prestazioni con una maggiore rapidità di comunicazione. Oltre ad avere un risparmio economico sulla soluzione complessiva ed essere totalmente aderenti alla green economy, non utilizzando apparati attivi ma solo passivi (POL).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

01health Steering Committee: sanità e ICT si incontrano e si confrontano

01health, piattaforma di comunicazione integrata del Gruppo Tecniche Nuove, è veicolo formativo e informativo della sanità digitale italiana e catalizzatore di un processo di diffusione di competenze e best practice del comparto

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php